In offerta!

Non tutto il male

Cronache della terra inabitabile

17,00

Di: Andrea Cassini

Collana: Rondini

ISBN: 9791280263018

pagine: 304

ATTENZIONE PARENTI: 16+

Disponibile

COD: NTM Categoria:

Descrizione

Non era stato sempre così, con la città e con i fantasmi. Molti, molti giorni prima che gli abitanti avessero smesso di contare i giorni, l’albero era divampato in un incendio e la città con esso. Il fuoco era partito da un’area periferica, dai rami che si protendevano a occidente, poi si era allargato a inglobare interi settori scendendo verso il fusto. Le fiamme alzavano un velo scuro sopra il cielo, perciò in cielo non c’erano più giorno né notte, soltanto una saracinesca di cenere chiusa a ogni ora intorno alla città. Per orientarsi nella normale transumanza meridiana la gente prendeva come bussola i neon dei palazzi, e faceva finta di scorgere le stelle nelle scintille del fuoco che baluginava dietro la coltre di fumo, quando in realtà erano più simili ai lampi di un temporale lontano proiettati su nuvole viola. E quando vedevano un corpo gettarsi dal tetto di un palazzo, lo chiamavano certe  volte stella cadente. Ed erano comparsi i fantasmi.

Sopra un enorme albero è edificata una città. Ora l’albero è malato, per guarirlo è stato dato alle fiamme dal governo, che alimenta superstizioni e incoraggia sacrifici umani. La città vive al centro di un perenne incendio, e per le strade sono comparsi dei fantasmi: ciascuno si lega a un essere umano, assumendo la forma dei suoi traumi e sentimenti repressi. Più l’albero brucia per guarire, più la disperazione si propaga in città. Solo Zero non ha un fantasma ad accompagnarlo. Lui, che gestisce un redditizio forum online per i sempre più numerosi aspiranti suicidi, attraverso il suo lavoro scoprirà qualcosa che lega i fantasmi alla città e alle fiamme, e ricostruendo gli enigmi che compaiono nei suoi sogni si andrà immergendo, per volontà o per forza, in una missione che cela il significato di tutta la propria esistenza.
In una straordinaria metafora del rapporto malato tra uomo e natura, Non tutto il male ondeggia tra incubo e sogno, realtà e menzogna, per condurci al centro dell’epoca che stiamo attraverso una storia fantastica.


Andrea Cassini (1988) di formazione filologo medievale, scrive di cultura per «L’Indiscreto» e di sport per «L’Ultimo Uomo»; è traduttore specializzato in letteratura fantastica e conduce il podcast I diari del lupo su Fango Radio. Ha pubblicato racconti su varie riviste e antologie letterarie. Tra i suoi ultimi lavori, la biografia sportiva Giannis Antetokounmpo, Odissea (66thand2nd, 2022) e la novella Ventisei milioni di anime (Moscabianca, 2023).

Rassegna stampa

Simone Bachechi – CrunchEd
Non tutto il male – Cronache della terra inabitabile | Andrea Cassini.
Link

Maria Sole Mazzone – IThink Magazine
Andrea Cassini e la “terra inabitabile” che ci tiene con il fiato sospeso nel suo nuovo romanzo.
Link

Redazione – L’Indiscreto
Estratto.
Link

Diletta Crudeli – L’Eco del nulla
Espiare i sogni. Su Non tutto il male di Andrea Cassini, romanzo fantastico tra fantasmi e terre inabitabili.
Link

Andrea Cafarella – Singola
Lascia che la terra sia silente dopo di te.
Link

Domitilla Pirro – ReWriters
Giocoletteratura e gamification: le risposte (e le domande!) di Andrea Cassini.
Link

Matteo Moca Blow Up
Non tutto il male.
Link

Marco Renzi Il Foglio
Non tutto il male di Andrea Cassini
Link

Alessandro Hellman Rockerilla
Non tutto il male di Andrea Cassini
Link

Giusi Capone//Giusicapone
Non tutto il male. Cronache della terra inabitabile
Link

 

Ti potrebbe interessare…