In offerta!

Dopo il tempo

visioni del fantastico italiano

17,00

A cura di: Maurizio Corrado
Un progetto di: Angelo Gioè

ISBN: 9791280263957

pagine: 232


La presente antologia è ideata e prodotta in occasione della Settimana della Lingua Italiana nel mondo, XXIII edizione | con il sostegno dell’Istituto italiano di cultura a Melbourne e del CO.AS.IT.

Disponibile

COD: DopoTempo Categoria:

Descrizione

Gli anni in cui viviamo sono caratterizzati dall’uso di una parola: Antropocene. Il futuro è cambiato, e con esso l’immaginario, a partire dai tanti segnali che ci suggeriscono come oggi l’impossibile sia possibile, dalla pandemia globale ai cambiamenti climatici. Si è sempre provato a pensare al futuro rappresentandone le infinite possibilità, ma oggi, al tempo in cui il punto di non ritorno sembra essere ormai dietro di noi, verso dove si potrà dirigere l’immaginazione?
E che rapporto avrà con la scienza, con i nuovi progressi della tecnica e i nuovi elementi che abbiamo a disposizione per analizzare – e talvolta influenzare – la realtà? Questo libro, attraverso otto testi di autrici e autori, si propone di mettere assieme la dimensione scientifica e quella dell’immaginario letterario, proponendo altre direzioni per il fantastico italiano.


i testi:

› Mycorrhiza di LAURA PUGNO
› Erre Erre Ci di LAURA PARIANI
› Real water di ELENA VARVELLO
› Lezione di Tenebra di MATTEO MESCHIARI
› Vanda e il commissario di DAVIDE MOROSINOTTO
› Come nacque il Grande Dizionario Atemporale di NICOLA FANTINI
› Futuribile di VALERIO VARESI
› L’Ipotesi Zaytsev di MAURIZIO CORRADO

Ti potrebbe interessare…