In offerta!

Dal Matto al Mondo

viaggio poetico nei tarocchi

18,00

Autrice: Francesca Matteoni

Collana: Saggi Pop

ISBN: 9791280263223

pagine: 334

Disponibile

Categoria:

Descrizione

Gli Arcani funzionano come specchi – ci riflettono, ci capovolgono. Si sviluppano in ventuno carte, a loro volta divisibili in gruppi di tre, secondo le fasi dell’esperienza. Rapidamente: le prime sette sono gli aspetti primari del nostro esistere, confrontarsi con la società, trovare la propria strada; le successive sette sono le virtù spirituali, l’incontro fra l’umano e il destino, la legge morale e i limiti che fanno di noi ciò che siamo; le ultime sette sono potenze demoniache e astrali, che in noi si attivano, amplificano la dimensione del Fato in cui siamo immersi. Fra di loro si muove, senza numero e senza apparente scopo, il Matto.

La lettura dei tarocchi è considerata un’arte misteriosa, spesso buona solo per gli amanti del misticismo. Francesca Matteoni, folklorista, scrittrice e poetessa, ci conduce invece attraverso un percorso immersivo in cui l’esperienza personale si mescola alla letteratura, alla storia e alla poesia, per evocare i significati e i misteri di ognuna delle carte. Il contatto con gli arcani avviene qui sul piano del magico, lasciando che gli archetipi e le immagini parlino, raccontandosi o nascondendosi, eludendo interpretazioni definitive e aprendosi, quindi, alla voce del lettore con la sua vicenda umana e le sue intuizioni. Si passa dai mazzi di tarocchi classici a quelli moderni, si attraversano i miti dell’antichità, si incontrano i poeti di ogni epoca, si esplorano le fiabe e il folklore, e si racconta una storia: quella di chi la legge, e la interpreta non per indovinare il futuro ma per capire il presente.


Francesca Matteoni è autrice di libri di poesia fra cui Artico (Crocetti 2005), Acquabuia (Aragno 2014), Ciò che il mondo separa (Marcos y Marcos 2021), del romanzo Tutti gli altri (Tunué, 2014) e del saggio Dal Matto al Mondo. Viaggio poetico nei tarocchi (effequ, 2019).
Ha all’attivo pubblicazioni accademiche in italiano e inglese, tra cui Il famiglio della strega. Sangue e stregoneria nell’Inghilterra moderna (Aras 2014). Ha partecipato all’antologia La scommessa psichedelica (Quodlibet 2020) ed è collaboratrice delle riviste «L’indiscreto» e «Nazione Indiana», dove scrive di letteratura, ecologia, fiabe, tradizioni magiche.

Rassegna stampa

Francesca Matteoni L’Indiscreto
Una selezione di articoli sui tarocchi parallela alla stesura del libro
leggi

Rai3 Viaggio nell’Italia del Giro
Il Giardino dei Tarocchi di Capalbio secondo Francesca Matteoni
Guarda

Maria Gaia Belli Tropismi
È un libro che racchiude in una maniera semplice – tanto semplice da essere arcaica – narrazione, critica, arte e antropologia.
Leggi

Carolina Crespi La Balena Bianca
I rimandi alla poesia attraversano l’intera opera di Matteoni, e poetico è lo sguardo che l’autrice rivolge al mondo, uno sguardo di cura e attesa.
Leggi

Livio Partiti Il posto delle parole
Intervista a Francesca Matteoni
Ascolta

Edoardo RialtiIl foglio
Esiste un linguaggio segreto dell’universo, che possiamo intercettare? Un alfabeto che è anche una musica, avvertibile “al fondo di ogni esperienza pura”?
Leggi

Vanni SantoniCorriere della Sera
Non si creda però che le sue «letture» abbiano qualcosa a che fare con la superstizione: assomigliano più alla psicanalisi junghiana e a uno studio sugli archetipi e sul mito.
Leggi

Giulia FuisantoFlaneri
DAI TAROCCHI ALLA POESIA
Intervista a Francesca Matteoni
Link

Lorenzo Barberis – N3rdcore
DAL MATTO AL MONDO, UN VIAGGIO NEI TAROCCHI
Link

Federico Di Vita – Esquire
Il lungo viaggio dei Tarocchi
Link