Calibano #4 • Peter Grimes/ L’outsider

L'Opera e il mondo

15,00

Numero Quattro • Luglio 2024

Calibano è la rivista di effequ e del Teatro dell’Opera di Roma.
Ogni numero è una monografia legata a un tema suscitato dall’opera in cartellone al momento dell’uscita. Calibano non parla di opera: la rivista si propone di tornare a dare la voce a chi per troppo a lungo è rimasto fuori dalla scena, ed è dunque una nuova occasione per effequ di essere trasversale, a sua modo storta, come le è sempre piaciuto essere, e soprattutto per imparare, che è il vero tesoro del mestiere editoriale.

Le illustrazioni interne sono di Elena Manferdini; la copertina è di Giulio Paolini.

Isbn: 9791281639157
Direttore: Paolo Cairoli

Non ancora acquistabile
COD: Calibano4 Categorie: ,

Descrizione

Calibano è una rivista di approfondimento e dibattito prodotta in collaborazione col Teatro dell’Opera di Roma; non un magazine promozionale delle attività del Teatro, ma uno strumento per attualizzare la fruizione di una for-ma artistica e mostrarne la profonda vivacità e contemporaneità. Ogni uscita è tematica, e dedicata a un titolo d’Opera e a un tema speculare a esso collegato, che viene esplorato tramite saggi, approfondimenti e un racconto inedito.

Ogni numero è illustrato da un artista differente utilizzando tecnologie TTI. In questo numero si parte dall’Opera di Benjamin Britten Peter Grimes, in cui il protagonista diventa vittima della sua comunità, che lo esclude e non lo considera. Da qui il tema dell’outsider, affrontato nella sua molteplicità di sguardi: dall’analisi della fi gura e della scrittura di Pier Paolo Pasolini ai diritti negati alle persone emarginate; dall’esplorazione della diversità nella danza all’arte dei graffiti e alla figura di Basquiat, dall’indagine delle dinamiche di esclusione nel web alle ossessioni sociali.

Un numero con testi di:
Christian Raimo, Camen Gallo, Paolo Mereghetti, Vanni Santoni, Patricia McCormack e molte altre voci