In offerta!

Junior

di Carolina Capria e Francesca Quatraro

6,00

Di:Carolina Capria e Francesca Quatraro

Collana: Scatoline

pagine: 16

ATTENZIONE PARENTI: 5+

Disponibile

COD: Junior Categoria:

Descrizione

“Secondo te che differenza esiste tra una persona giovane e una persona adulta? Quindi, per esempio, tra te e lə tuə maestrə?”.

la J è una lettera difficile: fortunatamente ci viene incontro il latino, che propone una parola bellissima che significa crescita e apprendimento. La abbiamo affidata a un’esperta del dialogo con le persone giovani, a una persona per cui la crescita, anzi, la formazione, passa soprattutto dalla consapevolezza, dal dialogo e dall’uguaglianza.


CAROLINA CAPRIA è autrice di libri per ragazzi, tra cui Quasi fratelli (Mondadori, 2013) e insieme a Mariella Martucci è autrice di numerose opere tra cui le serie Berry Bees (Fabbri editori 2018) e Femmina non è una parolaccia (Marietti Junior, 2021). È autrice e ideatrice della pagina L’ha scritto una femmina, con cui promuove la letteratura femminile e abbatte pregiudizi e discriminazioni di
genere, ha scritto il saggio Campo di battaglia. Le lotte dei corpi femminili (effequ, 2021).

FRANCESCA QUATRARO vive in Puglia e lavora come illustratrice dai primi anni del 2000. Ha illustrato e prodotto decine di pubblicazioni, collaborando con case edtrici come Il Castoro e Lupo editore, oltre alle numerose produzioni, workshop e progetti che realizza con la sua Officina Mezzaluna (officinamezzaluna.it)

SCATOLINE è una collana di saggi per piccoli umani dai 5 anni in su (nel senso di molto, molto in su!). Ogni libro è una parola, ogni parola non è spiegata, né definita, ma raccontata. Perché le parole sono libere, ed è da come le usiamo che possiamo capire di volta in volta cosa vogliamo dire, ed è la loro storia a dirci di più su cosa ne possiamo fare, o ne potremmo fare, o ne abbiamo fatto. E se le parole sono libere, possono significare tutto, e possiamo anche inventarne di sempre nuove una volta che abbiamo capito come si fa a giocarci. Per questo ogni libro della collana racconterà una parola che ha tanti significati, magari anche difficili, ma che tutti, fin da piccoli, usiamo. Concetti grandissimi eppure semplici. Ogni lettera dell’alfabeto esprimerà una parola, e ciascuna parola sarà raccontata da qualcuno, o qualcuna, o qualcunə, che l’ha usata tantissimo, e la conosce bene; e sarà anche illustrata, da chi l’ha voluta e la vuole rappresentare bene.

Ti potrebbe interessare…