Casa Editrice Effequ

Effequ nasce il 5 maggio del 1995. Anni difficili per pensare di intraprendere la strada della pubblicazione di libri, ma convinti come ancora siamo che i libri siano essenziali per vivere meglio, abbiamo provato a essere anche noi uno strumento per migliorare la nostra e la vita degli altri. Siamo partiti con umiltà, raccontando per prima cosa il territorio, la Maremma e la Toscana, che ci circonda più da vicino, che ci appartiene fisicamente,  con tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Con il tempo, poi, abbiamo provato ad allargare il nostro sguardo e a cercare di parlare, anche criticamente, di un paesaggio più vasto, compreso quello ideale, morale e concettuale che ci circonda: sempre però con la caratteristica della leggerezza che ci contraddistingue dalla nostra nascita. Così sono nate le quattro collane che in questo momento produciamo:

1. Saggi pop: rivolti all’attualità, ai diversi modi di essere della cultura e dello sport, ai mondi della comunicazione e della musica.

2. Dodicidiciannove: qui siamo nel campo dei romanzi e della narrativa. Fra gli autori di Effequ, soprattutto giovani italiani, spesso al loro esordio, che si stanno imponendo nel panorama nazionale. Ricordiamo Riccardo Bruni, Francesco D’Isa, Gabriele Merlini, Matteo Pascoletti, Francesco Russo, Claudia Bruno.

3. Ricettacoli: titoli che hanno l’ambizione di raccontare un personaggio, un territorio, un particolare periodo della vita di ognuno di noi attraverso ricette gastronomiche, magari abbinate a ottimi vini.

4. Illustri: ancora narrativa, ma questa volta illustrata, sembrano libri per ragazzi, ma sono per adulti.

Organigramma

Effequ è diretta da Fernando Quatraro; editata e redatta da Francesco; comunicata da Federico.
Il grafico è Simone Ferrini. L’ufficio stampa è Silvia Costantino.