Astici & mirtilli • Cronache culinarie da un viaggio in Maine

Astice_1

Marcella Ansaldo

Astici & mirtilli

Cronache culinarie da un viaggio in Maine

ISBN 978 88 988 37 120

pp. 128

10 €

Carrello_1

 

 

Il Maine, stato a nord est degli Stati Uniti, al confine con il Canada, è uno dei luoghi che sono rimasti ‘diversi’ dal resto degli Stati Uniti: la natura è imponente e selvaggia, metti un piede fuori dai centri abitati e ti puoi imbattere in puma, serpenti velenosi, squali. Nel Maine i déjà vu sono frequenti, perché in ogni città ci sono zone assolutamente uguali le une alle altre, e non vanno certo prese come segno per orientarsi, specialmente non a Mount Desert Island, l’isola a forma di guantone da baseball all’interno dell’Arcadia Park, dove le donne vanno a raccogliere mirtilli e lamponi e ne fanno marmellate dense e scure. Qui si sfornano pies come quelle di Nonna Papera. Qui hanno una cucina tradizionale, e tra i prodotti tipici c’è il lobster, l’astice rosso presente in quantità (è il caso di dirlo) oceaniche; il Maple syrup, cioè lo sciroppo d’acero; i piccoli frutti di bosco. Ma quel che non hanno è sicuramente l’olio di oliva: così l’autrice, nei viaggi in Maine di cui racconta questo libro, lo ha regolarmente portato con sé dalla sua Toscana, per fondere insieme i diversi sapori e profumi, che proprio in queste pagine verranno creati e scoperti, anche attraverso ricette illustrate.

—————–

Fare un piatto di gnocchi con la salsa di pomodoro è un lusso per pochi. Ma per pochi centesimi si compra un grande barattolo di burro di noccioline. Essere magri in America è costoso.

—————–

Marcella Ansaldo è nata all’ Isola del Giglio nel 1958. Trasferitasi a Firenze nel 2000, dal gennaio 2001 al giugno 2009 ha insegnato materie correlate alla cucina in un Istituto Professionale e Universitario per studenti stranieri. Dal 2004 ha svolto lavori di personal chef, restaurant consultant, organizzatrice di party negli USA. Nel 2009 ha aperto una propria scuola di cucina. Recentemente è stata invitata dall Università di Vancouver Island per una conferenza sugli effetti della globalizzazione nell’ambito del cibo. Con Effequ ha pubblicato, nel 2005, il romanzo Impermanenza.

Astici & mirtilli è illustrato da Azzurra Galatolo